Edizione 2020

Ce l’abbiamo fatta!

In barba al CoronaVirus e al distanziamento siamo riusciti a tenerci vicini, a votare, a incontrarci con il soccorso del Web e delle piattaforme informatiche, a entusiasmarci come sempre, liberi sulle ali dei libri.

E abbiamo anche quest’anno il libro vincitore!

XXIX EDIZIONE

IL LIBRO VINCITORE

UNA PER I MURPHY

Murphy

di Lynda Mullaly Hunt

Traduzione di Sante Bandirale

Uovonero, 2018

proposto da “Lo Stralisco ” di Viganello – Lugano

Premio Microeditoria di Qualità 2019 – Sezione Ragazzi 

Vincitore Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020 

di seguito il link dove poter visionare il videoclip dedicato al libro vincitore

https://drive.google.com/file/d/1UJjv8ZFqVpVWK5tzzqm0KxiZiM-mBzrD/view?usp=sharing

Classifica dei libri in concorso

Una per i Murphy 320 voti
Nebbia 281 voti
Il gioco dell’assassino 257 voti
Quando la luna ero io 232 voti

Una scelta quella dei ragazzi condivisa anche dalla Giuria dei Genitori, i quali hanno scelto Una per i Murphy come libro da regalare ai propri figli.

MOTIVAZIONE DELLA VITTORIA

Una per i Murphy è un libro coinvolgente e molto emozionante. La storia di Carley Connors è difficile da dimenticare. Carley è una ragazza speciale, che nonostante le tante difficoltà della sua vita, riesce a essere autoironica e a poco a poco comincia ad affidarsi alla nuova famiglia che l’ha accolta. Grazie al calore dei Murphy impara ad apprezzare se stessa e decide che può essere felice anche lei. Insomma, è un esempio per tutti noi.

La sua storia ci ha fatto commuovere e riflettere e secondo noi questo è proprio quello che dovrebbero fare i libri.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...