XXX EDIZIONE

La XXX Edizione del concorso Un libro per la testa si è confermata un successo straordinario

12 le scuole partecipanti, più di 200 i lettori ufficiali e non, coinvolti nella lettura dei 4 libri, 240 i followers del profilo instagram (@unlibroxlatesta) che ha tenuti aggiornati gli appassionati tutti i giorni sugli appuntamenti e le novità, 250 i ragazzi che per due sabati consecutivi si sono connessi in videoconferenza, prima per confrontarsi sulle letture e poi per assistere alla proclamazione del libro vincitore.

Durante la manifestazione, nell’attesa di conoscere il libro vincitore, sono intervenuti, con grande sorpresa e somma gioia dei ragazzi, la traduttrice della Draper, Francesca Pè, e l’autore de I Grigi, Guido Sgardoli. Entrambi con grande simpatia e immensa disponibilità hanno chiacchierato con i ragazzi, rispondendo alle loro domande e dichiarando che anche loro da ragazzi sono stati lettori voraci e appassionati! 

IL LIBRO VINCITORE

XXX EDIZIONE

DIVISA IN DUE

di Sharon Draper

Traduzione di Francesca Pè

Feltrinelli, 2018

proposto dal Centro Culturale Piazzalunga di Suzzara e dalla libreria Lo Stralisco di Viganello (Svizzera)

di seguito il link dove poter visionare il videoclip dedicato al libro vincitore, realizzato dalle classi 3Be 3F del tempo prolungato dell’Istituto Comprensivo Il Milione di Suzzara.

Classifica dei libri in concorso

Divisa in due415 voti
I Grigi411 voti
La voce del branco401 voti
La voce di carta361 voti

MOTIVAZIONE DELLA VITTORIA

Divisa in due ci ha fatto riflettere tantissimo. Isabella – che trascorre una settimana dal padre e una dalla madre – è una ragazza in gamba, in cui è facile immedesimarsi. Appassionata di musica, si sente davvero libera quando suona il pianoforte. Ma poiché ha la carnagione più scura non viene accettata da tutti. Questo fatto ci ha sconvolte e convinto che questo libro meriti di essere letto per imparare a rispettare di più gli altri. 

La voce di carta è stato invece il libro maggiormente apprezzato dalla Giuria dei genitori suzzaresi e svizzeri. La giuria dei genitori consiglia questo libro perché trasmette grandi valori e insegnamenti: prendersi cura del prossimo, saper affrontare le avversità della vita senza darsi per vinti, dare sempre il meglio di sé in tutto ciò che si fa, perseguire i propri sogni e le proprie passioni con tenacia.

In allegato l’articolo completo della manifestazione https://unlibroxlatesta.files.wordpress.com/2021/03/articolo-finale_xxxedizione.docx.pdf

Ancora una volta un ringraziamento particolare e un saluto affettuoso a tutte le scuole che hanno partecipato, dalla Sicilia (Lentini, Carlentini, Floridia, Palermo, Priolo Gargallo), dalla Calabria (Reggio Calabria) e dalla Svizzera (Canobbio), a tutti i ragazzi che hanno letto e agli insegnanti che hanno accompagnato i loro studenti in questa avventura.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...